Telecamere videosorveglianza con Zoom

telecamera videosorveglianza con zoomNei kit di videosorveglianza ormai si trova qualsiasi tipo di telecamera, ogni esigenza o desiderio può essere sicuramente soddisfatto alla fine in questo settore servono idee chiare. E’ sempre bene avere chiaro un progetto per la sicurezza e la sorveglianza della propria casa o luogo di lavoro in questo modo scegliere poi i componenti del sistema sarà molto più semplice.

E’ necessario sistemare poche telecamere ma con ampia visione?

Allora è bene puntare su un ottica molto particolare quella a zoom. Le telecamere videosorveglianza con zoom sono molto particolari e sicuramente garantiscono delle registrazioni di eccellenza. Innanzitutto si tratta di videocamere professionali ed anche il loro prodotto è molto raffinato, nitido e chiaro.

Le telecamere videosorveglianza con zoom sono molto delicate ed infatti quasi tutte sono impermeabilizzate proprio per essere installabili sia in ambienti interni che esterni, in genere la loro peculiarità è avere la base motorizzata dunque non stabile e fissa come le altre telecamere. Le telecamere videosorveglianza con zoom in media si collegano con una base motorizzata PAN TILT, ed hanno uno zoom ottico di diversa portata, i più noti sono gli ottimi 27X che ovviamente hanno una messa a fuoco eccellente.

Esse però sono così professionali da avere un controllo in remoto e possono essere controllate attraverso un semplice telecomando a volte incluso nel kit altre volte no che può essere connesso alla telecamera attraverso RS-485.

Il delicato sistema delle telecamere videosorveglianza con zoom permette di impostare sino a 15 diversi protocolli di comunicazione. Tutte sono poi dotate della idonea struttura antivandalismo che in genere è in lega molto dura. In genere una telecamera di questo genere ha anche una ottima visione notturna le più semplici partono dai 220 metri proprio perchè sono fornite di ottimi led infrarossi grazie ai potenti sensori di cui sono fornite. E’ bene sapere che un impianto di videosorveglianza di questo genere non è certo possibile montarlo da soli ammeno che non si è devi veri e propri esperti del settore. Un impianto con telecamere di videosorveglianza a zoom implica una ricerca della sicurezza totale e per fare questo saranno necessari tantissimi fattori che solo un esperto impiantista può conoscere.

In media un impianto di questo genere viene installato durante la costruzione di uno stabile per facilitare la giusta posizione di prese elettriche per alimentazione ma anche il giusto cablaggio di tutti i cavi che sono comunque necessari per trasmettere dati e quanto altro senza poi dimenticare che in questo genere di videocamere sono necessari dei supporti particolari, quelli mobili, come già detto ed anche essi devono essere montati e posizionati per bene.

Questo genere di kit può essere arricchito anche da registrazioni di voci o rumori infatti non di rado le telecamere a zoom hanno un microfono incorporato che può farci rendere conto di quel che succede nei paraggi osservando il tutto da un monitor messo in sicurezza. Un sistema di sicurezza di questo genere è l’ideale per la tutela di vaste aree, magazzini, capannoni, locali industriali ma anche e sopratutto dove si ritiene opportuno osservare e monitorare una situazione esterna, così spesso e volentieri le telecamere a zoom vengono poste a tutela e sorveglianza costante di strade private, residence, giardini privati, alberghi, bar, discoteche, parcheggi di negozi e centri commerciali ma anche depositi bagagli, stazioni, caserme, insomma un pò ovunque.

Il loro posizionamento e la loro messa in opera è migliore se a farla è un tecnico infatti comunque è necessario sistemare un certo numero di cavi che condurranno elettricità quindi alimenteranno la telecamera, altri che trasmetteranno i dati, altri ancora, differenti sono quelli usati per la mobilità della telecamera stessa.

L’impianto prima di essere messo in opera va studiato e progettato nei minimi dettagli anche perchè in questo caso, con queste telecamere si tratta di installare un servizio di sorveglianza veramente importante di quelli che in genere sono indistruttibili, durano anni e garantiscono la perfetta osservazione sotto tutti i punti di vista, in genere data la spesa anche la garanzia è molto superiore ai soliti 2 anni.

In media però un impianto del genere deve essere pensato con la stessa progettazione di un edificio, dopo esso diventerà complicato da montare ed i costi aggiunti saranno veramente tanti anche perchè si tratterà di intervenire per rendere invisibili diversi metri di cavo che possono essere decine e decine. Le telecamere di questo genere spesso e volentieri vengono messe nelle recinzioni, adesso causa molti e notevoli furti in campagna spesso e volentieri poderi agricoli o campi a coltivazione estesa vengono tutelati attraverso questo genere di sistemi di videosorveglianza, i dati raccolti vengono poi visionati nell’immediatezza o poco dopo.

Ad oggi ancora non sono disponibili sul mercato videocamere a zoom che siano wireless proprio perchè il sistema è molto particolare.