Telecamere IP per la Videosorveglianza

Le telecamere di videosorveglianza sono fra gli strumenti più utilizzati per monitorare e controllare la sicurezza di parcheggi, aeroporti, case e luoghi di lavoro. A renderle sempre più necessarie, anche le innovazioni tecnologiche che garantiscono risultati affidabili in qualsiasi condizione atmosferica e di luce.

Fra i modelli di telecamere che si sono imposte, vi sono quelle note come IP, ossia internet protocol. Questi apparecchi sono di ultima generazione, sono facili da utilizzare e si possono installare anche all’esterno. Uno dei vantaggi della tecnologia ip, è che le immagini possono essere visualizzate in tempo reale sfruttando una connessione permanente ad internet. Grazie al protocollo ip, alcune azioni come per esempio la gestione delle immagini e la loro registrazione è agevole e veloce.

Installando un sistema di videosorveglianza con telecamere ip, è possibile controllare l’area tenuta sotto controllo da una postazione remota. Quando non si ha a disposizione un collegamento ad internet di tipo adsl, si può effettuare un collegamento sfruttando un router.

Le telecamere ipvideosorveglianza IP per la videosorveglianza più innovative sono quelle dotate di sistema day and night, cioè sono in grado di realizzare filmati anche durante la notte, quindi in completa assenza di luce. Questa caratteristica le rende indispensabili per la sicurezza di parchi, giardini o di altre aree poco illuminate. Inoltre, la precisione delle immagini, permette che le telecamere ip per la videosorveglianza siano indispensabili per monitorare alcuni luoghi come per esempio i parcheggi o i distributori di carburante; grazie alla loro tecnologia, è possibile identificare volti ma anche targhe e modelli di veicoli con assoluta precisione e facilità.

Le telecamere ip per la videosorveglianza si rivelano particolarmente interessanti perchè sfruttano la copertura internet, sempre più diffusa, ma anche perchè può essere utilizzata attraverso pc ma anche smartphone e netbook. Il monitoraggio è quindi possibile da qualsiasi punto del mondo ci si trovi.

Fra i vantaggi delle telecamere ip per la videosorveglianza anche il fatto che il sistema può essere espanso secondo le proprie necessità; infatti, è sufficiente inserire le telecamere desiderate senza dover effettuare interventi costosi e impattanti. Le telecamere ip permettono un notevole risparmio perchè è possibile controllare più luoghi da un’unica sede centrale.

Al momento dell’acquisto, è bene optare per una telecamera ip che si muova e quindi che offra una panoramica ampia e precisa. Per rispondere a questa esigenza, vi sono modelli in grado di garantire una visuale di 360 gradi, quindi completa. Naturalmente per godere di questa opzione, è fondamentale che l’apparecchio sia posizionato in un punto in cui si possa spostare e dal quale sia possibile avere una buona visuale. I filmati possono essere guardati subito continuando comunque a videosorvegliare l’area.

Per un buon acquisto, è bene verificare che la telecamera ip per la videosorveglianza sia in grado di trasmettere dei messaggi in caso di intrusione o di tentata manomissione. Le opzioni disponibili sono molto varie e comprendono allarmi, invio di email o messaggi di testo che vengono inviati al numero di cellulare memorizzato.

Per scegliere una buona telecamera ip per la videosorveglianza, è bene sceglierla in base al luogo da controllare; infatti, se devono essere impiantate per uso domestico si può scegliere una con qualità video non professionale. Di fondamentale importanza anche le caratteristiche dello zoom, grazie al quale si ha la possibilità di avvicinare l’inquadratura ottenendo immagini molto precise e definite. Un elemento fondamentale per scegliere delle telecamere ip per la videosorveglianza è considerare se devono essere posizionate all’esterno o all’interno.

Quelle da esterno resistono all’umidità, al maltempo e sono protette da una custodia a tenuta stagna. Inoltre, le telecamere ip da esterno sono progettate per resistere ai tentativi di manomissione; necessario anche il led che entra in funzione nelle ore notturne. Alcuni modelli per esterno possiedono anche l’obiettivo in grado di reagire in base alla luce presente, in modo da garantire sempre immagini di ottima qualità.

Questo genere di telecamere è sicuramente idoneo per chi deve vigilare una superficie ampia ed intende risparmiare sui cavi e sul montaggio. Le videocamere ip infatti sono anche wireless dunque senza fili e si connettono anche via web sia tramite ADLS che, con le opportune modifiche anche con la rete UMTS dunque web internet.

Le telecamere ip per videosorveglianza sono ottime per un utilizzo costante, esse vengono alimentate o con adattatore a corrente elettrica tradizionale o con batterie idonee, le differenze ovviamente influenzano il costo del prodotto ma in ogni caso la spesa media per l’acquisto di una telecamera di questo genere non eccessivo ed in media per sorvegliare bene 100 metri quadri servono 4 videocamere e, se si scelgono questo genere di telecamere allora si avrà un risparmio vero e proprio in particolare perchè servirà meno tempo per il montaggio e meno spese in cavi.